lunedì 5 dicembre 2016

CRONACA. IL PARCO ARCHEOLOGICO "NECROPOLI CRUCINIA" IN TOTALE ABBANDONO A METAPONTO

Nei pressi di Metaponto, frazione di Bernalda, in provincia di Matera (Basilicata), sulla statale Jonica 106, dopo il sito archeologico che resta in totale abbandono, aperto a chiunque senza alcun controllo e di grande valenza storica, l'Antiquarium di Metaponto con annesse le Tavole Palatine del VI secolo a.C., chiamate anche Mesole o Colonne Palatine o anche Scuola
Pitagora, resti di un tempio eretto dagli Achei nel 600 a.C di cui me ne sono occupato ampiamente lo scorso 3 settembre, un'altra rara bellezza, il "Parco Archeologico Necropoli Crucinia", costituito da tombe databili tra la fine del VII secolo a.C., a pochi chilometri dal Borgo di Metaponto, resta invece totalmente chiusa nella zona turistica lucana. E pensare che l'ultimo ministro per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo, Dario Franceschini aveva promesso mare e monti per questo settore, invece resta tutto abbandonato e all'ingresso della piccola, modesta, ma bellissima struttura, con un parcheggio sporco naturalmente, erba incolta e a lato una vecchia costruzione abusiva. 

Rocco Becce

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari