venerdì 30 giugno 2017

VACANZA MARE NEL METAPONTINO: GIUGNO DA INCORNICIARE

Un giugno da incorniciare per la costa del Metapontino che sicuramente supererà le 196mila unità tra presenze (162mila) ed arrivi (34mila) del 2016 che rappresenta comunque una bella fetta di turismo estivo (poco più del 13% della quota complessiva dei vacanzieri nel Metapontino). E’ l’indicazione del Centro Studi Turistici Thalia che prevede una stagione molto positiva
per i soggiorni al mare sul litorale ionico lucano rivedendo in rialzo i dati dell’Osservatorio italiano Jfc che per questa stagione segnala lo 0,5% di presenze e lo 0,5% di fatturato in più rispetto alla stagione 2016. Se la tendenza di giugno che è sicuramente dovuta al “ponte lungo” del 2 e alle ottime condizioni meteo e temprate alte verrà confermata nei prossimi mesi – dice Arturo Giglio, segretario del CS Thalia – i segni più per presenze e fatturato probabilmente saranno almeno triplicati. Tra i fattori di successo – continua - l’indice di economicità della vacanza nel Metapontino, la “comfort zone” e la qualità di ambiente-spiaggia-mare. Quelli del Metapontino risultano infatti tra gli stabilimenti balneari più economici d'Italia insieme ai lidi che si trovano sul versante adriatico: prezzi di ombrelloni e lettini invariati, offerte famiglie, listino prezzi bar e ristoro contenuti. 


Altro fattore la “comfort zone” (dove si trova una situazione di familiarità, confidenza, sicurezza, nella quale non si percepiscono né rischi né pericoli). Per le famiglie italiane, una spiaggia vicino all’alloggio, ben attrezzata, con ombrelloni, baby kinderheim, servizio di bar e ristorazione, vale molto di più di un fondale maldiviano; la certezza di avere servizi alla persona a disposizione – come possono essere le farmacie ma anche quelli dedicati alla bellezza e all’infanzia – valgono più di una molteplicità di opzioni di wellness e percorsi benessere. 


E poi l’ambiente. L’avvistamento, nei giorni scorsi, in un tratto di litorale metapontino non distante dai lidi, di un fantastico esemplare di capodoglio è la conferma della salubrità ambientale al punto che il Lido DomPablo, uno dei più attenti per la tutela dell’ambiente, utilizza come biglietto da visita i dati del Ministero dell’Ambiente sulla qualità delle acque (Foce Bradano, 150 metri margine nord Metaponto) che ne certificano l’eccellenza. Al lido di Metaponto (Foce Bradano), gestito con passione maniacale, da Paolo ed Alessandra Fuina, che hanno rimodernato e riadeguato ogni servizio per offrire il massimo di confort, si respira aria di ottimismo, in un momento che vede comunque elementi di incertezza legati al confronto sulle concessioni demaniali e alla Direttiva Bolkestein. Si punta sull’ importante flusso di ritorno al mare: sette italiani su dieci faranno vacanze al mare in Italia e sui flussi sempre consistenti dei fine settimana. Una conferma che lo stabilimento balneare è – a pieno titolo – grazie ad una serie di molteplici proposte diversificate studiate per soddisfare tutti i bisogni dell’utenza particolarmente apprezzato dai vacanzieri. La ricetta del successo è nell’’offerta di servizi che – dicono i titolari - muta di anno in anno, piccole ma mirate modifiche che puntano a soddisfare le esigenze di tutti gli amici ospiti. Noi lavoriamo e ci sforziamo affinché sia possibile passare ore liete e spensierate al mare, nel nostro splendido mare, per questo ci teniamo a far trovare la sabbia pulita, i servizi sempre super efficienti, il posto auto gratuito, personale gentile e professionale, attenzione per i più piccini, sicurezza per chi è in acqua e non, cibo di ottima qualità e sempre fresco, aree adatte a tutte le esigenze per tutti i momenti, vaste zone ombreggiate e ventilate, area per il divertimento dei più piccoli, docce gratuite e naturalmente la bellezza e l'eleganza del DomPablo ideato e costruito da noi e con le nostre mani che quest'anno diventa ancora più bello e più originale. Ombrellone e lettino – dicono Paolo e Alessandra –hanno un appeal limitato e non basta tenere fermi e bassi i prezzi. Anche se abbiamo offerte promozionali per invogliare a venire in spiaggia non solo il sabato e la domenica. Bisogna offrire cose nuove, attrazioni e l’allungamento delle attività durante la giornata e oltre i classici mesi estivi, come ogni domenica dalle ore 18 aperitivo e musica live, attivita’ fisica, prelibatezze gastronomiche, proposte di itinerari turistici per chi soggiorna per periodi più o meno lunghi.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari