sabato 22 luglio 2017

Si terrà Domenica 23 Luglio nella splendida location del nuovo campetto di calcio ad otto di Rionero in Vulture in zona C10 la seconda edizione dell’evento “Vita da Campione”

L’appuntamento è stato organizzato dalla giovane ditta automobilistica lucana Brose in collaborazione con la Diocesi del SS. Sacramento di Rionero in Vulture e rappresenta il consolidamento di una lunga serie di eventi sportivi che l’azienda intende intraprendere sul nostro territorio. La Brose, impresa a conduzione familiare, è il quinto fornitore al mondo di componenti automobilistiche:
stabilimenti produttivi, joint ventures e società di vendita e sviluppo sono presenti in 62 sedi all’interno di 23 Paesi con 25.000 dipendenti. L’industria, specializzata in meccatronica per sistemi di chiusura, sedili, motori elettrici e sistemi di guida, è leader nello sviluppo d‘importanti soluzioni all’avanguardia per il settore: i suoi prodotti, quasi sempre invisibili agli occhi degli automobilisti, svolgono funzioni fondamentali per garantire una maggiore sicurezza, comfort ed efficienza nella guida. 


In tutto il mondo ogni auto su due è equipaggiata con almeno un prodotto Brose. Brose, promotrice di attività sociali ed educative, dedica anche quest’anno attenzione, passione e dedizione alla giornata della famiglia. Stesso clima, medesimo orario, ugual spirito, immutabili aspettative ed identico entusiasmo; ed ecco che l’evento si ripete a 365 giorni di distanza. Saranno presenti le famiglie dei dipendenti Brose, i bambini e i ragazzi della Caritas rappresentati dal caro Don Sandro, gli amici dell’associazione “Talucci Myriam Vulture”. 


Ciò che accadrà è già impresso nel cuore e nel sorriso di noi tutti.. Il campo di calcio della Caritas aprirà le porte agli amati ospiti, ai tanti palloni da calcio, basket o pallavolo, ai fantasiosi ed amati gonfiabili che abbracceranno bimbi e ragazzi, agli animatori che si prenderanno cura degli scatenati bimbi portanti il logo Brose sulle variopinte T-shirt appositamente create per l’occasione, al catering che delizierà il palato di grandi e piccini, alla voglia di esibire la divisa da calcio Brose, la divisa tanto studiata, la divisa con su stampato il nome della propria squadra, quel nome che, a sua volta, è stato tanto pensato e che al meglio rappresenta lo spirito di appartenenza di ognuno al proprio lavoro, ed ecco svelati dai primi pettegolezzi i tanto gioviali nomi delle squadre: “Team Alfa Veloce”; “I Bowden 520; “Renegade”, 500X”;”Le Bilancelle”, “Gli amici della Brose”;......e poi ecco che una squadra decide di chiamarsi proprio come i nostri principi , ovvero: “First”. 


Lo spirito di appartenenza di Brose Melfi richiamerà anche l’amico Michael Wiesinger che da Brose Würzburg volerà giù verso Brose Melfi saziando la sua irrefrenabile voglia di vedere gli ex colleghi, di divertirsi con loro e di siglare un’atra giornata Brose all’insegna del divertimento e della famiglia. “ Ovviamente non mancheranno sorprese e colpi di scena... ed ecco che quest’anno si vedrà, scendere in campo anche gli adulti, i genitori dei bimbi che scivoleranno giù dai gonfiabili, colleghi di ogni giorno, le persone con cui si lavora fianco a fianco... e così, indossate le scarpette chiodate, ci si calerà nella parte di protagonista e co artefice dell’evento...si giocherà...si riderà e credetemi... è bellissimo vedere la voglia di partecipazione di ognuno ed è davvero stupendo veder tutti sorridere per aver ricevuto la propria divisa marchiata Brose, divisa da sfoggiare gioiosi ed orgogliosi la prossima Domenica ”, - commenta l’organizzatrice dell’evento, la Dott.ssa Samantha Salvia. 


La gioiosa manifestazione si concluderà con la donazione che la Brose Melfi Automotive Srl dedica alla Caritas di Rionero in Vulture e vedrà il passaggio di un simbolico assegno gigante dalle mani del direttore di stabilimento della Brose Melfi, il Dott. Luigi Di Battista al rappresentante della Caritas, Don Sandro Cerone. 


Si procederà poi alla proclamazione del vincitore del torneo di calcio, all’assegnazione dei premi del concorso “Un disegno per l’ambiente”, alla proclamazione della migliore Idea in ambito di sicurezza e al conferimento dell’agognata medaglia ricordo a tutti i presenti. “ L’idea che l’azienda vuole promuovere , continua il Dott. Di Battista, è l’espletazione dei principi, delle linee guida, dei valori e dell’essenza stessa della Brose: famiglia, innovazione, rispetto, successo, team... in una sola parola: “FIRST ””. 

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari