Presentazione La riva invisibile del mare Salvatore Dimaggio


“Perché la schiavitù, che ormai da tempo sembrava un fenomeno relegato ai libri di Storia, è tornata ad essere uno dei business più redditizi al mondo? Perché uno schiavo oggi costa soltanto poche centinaia di dollari? Perché migrazioni e schiavitù sono intimamente connesse? Perché quelle che sembrano persecuzioni etniche possono celare occasioni di enormi business illeciti? La figura del migrante in questo momento in Europa e negli Stati Uniti sembra monopolizzare l'attenzione pubblica e possiede la forza di spostare in modo del tutto inedito gli equilibri della politica e delle istituzioni. Eppure, paradossalmente, il migrante è una figura misteriosa. Nella presentazione che si terrà mercoledì 6 maggio alle ore 18:30 presso la Libreria Mondadori di Via Pretoria 222-224, a Potenza, Salvatore Dimaggio, autore del libro "La riva invisibile del mare" ed il giornalista Mimmo Sammartino si confronteranno su questi temi e presenteranno un testo che, unendo narrazione ad un'agile saggistica, racconta come le migrazioni conducano sulle nostre coste la Storia dei nostri tempi, fatta di guerre ed eroismi, tragedie umanitarie, opportunità e tante mistificazioni. Un libro, questo, divenuto un testo teatrale che in estate sarà rappresentato all'Università di Dakar, in memoria di 3 ragazzi somali vittime della xenofobia.”

Commenti

Post più popolari