Barile 28 ottobre 2018. Positiva esperienza di ragazzi e bambini con autismo presso la "Tenuta le Querce" che si sono cimentati nella vendemmia


L'Azienda Vitivinicola "Tenuta Le Querce di Barile", ha ospitato domenica 28 ottobre i ragazzi di Filippide Potentina, un'associazione che si occupa di coordinare a Potenza, piccoli gruppi di ragazzi e bambini con autismo per favorire capacità comunicative e di inserimento nella società. E' stata una magnifica giornata! Martino, Federico e Francesco, tre ragazzi seguiti da uno staff multidisciplinare formato da psicologi educatori e volontari, hanno sperimentato l'emozione della vendemmia nei vigneti della Tenuta del centro arbereshe. 


Dopo un attento lavoro di preparazione psicologica ed emozionale, hanno raccolto l'uva guidati dai proprietari della Tenuta e dagli esperti dell'associazione e successivamente sistemato i grappoli nelle cassette e pigiato il vino con i piedi. "E' stata una grande emozione vedere questi ragazzi felici spensierati e sorridenti, e ringraziamo Marcello Pesce e tutto il suo staff per questa grande esperienza. Sono queste le cose che fanno bene al cuore" ha affermato Valentina Buscicchio Pietrafesa titolare della Tenuta. 

 Lorenzo Zolfo

Commenti

Post più popolari