sabato 1 luglio 2017

Cresce il numero di Libretti di Risparmio Postale in provincia di Potenza: sono 374.661

Il numero complessivo di Libretti di Risparmio Postale in provincia di Potenza ha raggiunto quota 374.661: il successo nella raccolta risparmio conferma il ruolo fondamentale che Poste Italiane gioca sul territorio e nelle scelte dei risparmiatori. Libretti e Buoni Fruttiferi Postali, emessi entrambi dalla Cassa Depositi e Prestiti,
garantiti dallo Stato e collocati in esclusiva da Poste Italiane, costituiscono i pilastri del risparmio e fanno di Poste Italiane la storica “cassaforte degli italiani”. In tutti gli uffici postali della provincia di Potenza sono attualmente sottoscrivibili due nuove offerte: Supersmart, rivolta ai titolari di Libretto Smart, e il Buono Fruttifero a 3 anni Plus, che rappresentano una proposta di investimento che garantisce un rendimento interessante in relazione all’attuale andamento dei tassi di mercato. Al Libretto di Risparmio postale può inoltre essere associata una carta elettronica con microchip che semplifica e rende più veloci le operazioni d i versamento e prelievo di denaro in tutti gli uffici postali e i prelievi presso gli sportelli automatici Postamat. La carta, emessa da Poste Italiane e realizzata insieme a Cassa depositi e prestiti, può essere richiesta gratuitamente da tutti i titolari di Libretto nominativo ordinario con facoltà di firma disgiunta. I pensionati con accredito della pensione sul Libretto che hanno richiesto la carta usufruiscono di un plafond assicurativo di 700 euro a copertura dei rischi per eventuale furto, rapina o scippo dopo aver ritirato denaro negli uffici postali o dallo sportello Postamat.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari