Il cantautore lucano Luciano Nardozza entra nel roster di artisti gestiti da Cafè Concerto, editore musicale milanese


Dopo il debutto ad aprile 2017 nel pop in italiano con il concept album auto-prodotto “Di Passaggio” (15 brani originali per i quali ha firmato testi, musica e arrangiamenti), Luciano entra nel roster della casa editrice che ha già sotto contratto autori del calibro di Federico Zampaglione (Tiromancino) e che vanta collaborazioni con diversi autori italiani e internazionali, amministrando, tra le altre, le edizioni di Francesco Gazzè, autore e fratello di Max. 


Cafè Concerto gestisce inoltre cataloghi editoriali internazionali di grande prestigio, in cui compaiono opere di artisti come Frank Sinatra, Daft Punk, Andrew Lloyd Webber, Phil Collins, Pink Floyd, J.Lennon, Calvin Harris, M.Jackson, Omi, Duran Duran, The Weeknd.

Commenti

Post più popolari