Passa ai contenuti principali

Post

Guarda tutte le edizioni di TG7 Basilicata

Post recenti

Meteo Basilicata

ANDIAMO A PRENDERE IL TRENO Avellino - Rocchetta: una tratta turistica, enogastronomica, paesaggistica e naturalistica

La linea Avellino–Rocchetta Sant'Antonio, tra le più antiche della Campania, inaugurata il 27 ottobre 1895 per volontà di Francesco De Sanctis, è lunga 120 km e attraversa le regioni Campania, Basilicata e Puglia, passando dai 217 metri sopra il livello del mare di Rocchetta ai 672 metri di Nusco. Lungo il percorso si incontrano 31 stazioni, 58 tra viadotti e ponti metallici e 19 gallerie, manufatti di pregevole valore architettonico e ingegneristico. E’ la ferrovia delle acque: attraversa e lambisce in più punti i fiumi Sabato, Calore ed Ofanto. E’ la ferrovia dei grandi vini docg: attraversa i territori areali del Taurasi e del Fiano. E’ la ferrovia del Parco Naturalistico Regionale dei Monti Picentini. E’ la ferrovia delle aree a tutela della biodiversità quali i laghi di Monticchio e della famosa farfalla Bramea del Vulture o dell'Oasi WWF di Conza della Campania. E’ la ferrovia dei Borghi: storia, cultura ed identità territoriale. L’Avellin…

CLOWN SOCIALI DA MONTICCHIO A MONTEMARANO SUL TRENO DEL CARNEVALE

La linea Avellino–Rocchetta Sant'Antonio, tra le più antiche della Campania, inaugurata il 27 ottobre 1895 per volontà di Francesco De Sanctis, è lunga 120 km e attraversa le regioni Campania, Basilicata e Puglia è stata inserita in un progetto di recupero in quanto, nel corso del tempo, questa linea ferroviaria ha subito una notevole crisi che ha portato alla sospensione dei servizi l’11 dicembre 2010. Per attuare questo progetto, nell’agosto 2016, in occasione di un noto evento, un convoglio d’epoca è tornato a solcare i binari della linea, ripristinando i primi 40 chilometri, grazie alle battaglie delle associazioni e all’iniziativa di fondazione FS. Nuove tappe di questo progetto riguardano le date 11 e 18 febbraio 2018, in quanto il treno storico raggiungerà Montemarano, in occasione del carnevale. 

Un carnevale autentico e giustamente famoso. Poco sfarzo, ma tanta allegria ed originalità. Non conta aver la maschera più bella o più costosa. Metter…

Importante convegno sui Piccoli Musei a cura della Pro Loco F iliano : i l Museo dell’arte arundiana di Franco Zaccagnino

“I Piccoli Musei narratori dei luoghi” è il tema di un partecipato convegno di approfondimento promosso e organizzato dalla Pro Loco di Filiano, tenutosi domenica scorsa a Filiano presso il Centro sociale “Prof. G. Lorusso”. I lavori sono stati introdotti dalla presidente della Pro Loco Filiano, Maria Santarsiero, che ha letto un breve messaggio di saluto della dott.ssa Marta Ragozzino, Direttore del Polo Museale Regionale della Basilicata, impossibilitata a partecipare al convegno: «Tema a mio giudizio fondamentale quello del riconoscimento e sostegno ai piccoli musei e alle altre realtà espositive che variamente e capillarmente punteggiano il nostro territorio. 

Musei e realtà che devono collegarsi in rete per mettere a sistema servizi e strumenti ed offrire, non solo in prospettiva di Matera-Basilicata 2019 ma ben oltre questo fondamentale appuntamento, una grande e variegata realtà culturale fatta di tante esperienze diverse ma ciascuna ricca e preziosa». Nella sua ampia e dettagli…

Melfi.Cattedrale. Mistero su un'opera d'arte nascosta: "Ultima Cena".

Roma, Milano, Firenze, Torino, Napoli: nessuna tra le più importanti città d'arte italiane conosce una spettacolare rappresentazione dell'Ultima Cena, perché essa è conservata a Melfi, nell'imponente Cattedrale di Santa Maria Assunta! Posta sulla navata centrale e proprio sul portone principale della Chiesa, entrando ce la ritroviamo alle spalle e difficilmente ci voltiamo ad osservarla. Stessa cosa succede uscendo, la maggior parte delle volte abbiamo lo sguardo ad altezza uomo, e seppur ci buttiamo un occhio, è troppo in alto per guardarla attentamente. Tutto questo è stato messo all’attenzione dei social da Daniela Sasso curatrice della Pagina Facebook Graphic Revolution Melfi.”Premesso-riferisce Daniela- che alcuni amici che studiano arte mi hanno confermato che sono tutte informazioni corrispondenti al vero, quest’opera è una tela dalle enormi dimensioni che farebbe invidia a quella più famosa di Leonardo da Vinci per la cura minuziosa dei particolari. Quanti …

Al Ce.CA.M di Marconia presentazione del libro: “L’enigma di Pitagora e altre storie”di Filippo Radogna

Nuovo appuntamento culturale, primo del nuovo anno, subito dopo la chiusura della visitatissima collettiva natalizia “La Magia del Natale” che ha riscosso grande interesse del pubblico. Questa volta è in programma la presentazione del libro del giornalista e scrittore materano Filippo Radogna dal titolo “ L’enigma di Pitagora e altre storie ” (Ed. Altrimedia) , che si terrà Sabato 20 Gennaio dalle ore 18,30 nella sede dell’associazione Culturale Ce.CA.M di Marconia . U n’antologia tutta lucana, un “future noir a carattere storico archeologico” che contiene sedici racconti visionari tra giallo e mistero. La presentazione sarà moderata dalla giornalista Sissi Ruggi ( componente del Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti di Basilicata); seguiranno i saluti e interventi di Giovanni Di Lena ( presidente Ce.CA.M); della Dr.ssa Maria Grazia Ricchiuti (Assessore alla cultura Comune Pisticci), Vito Epifania (Project M…

Premio di poesia “Le Parole della Libertà’” edizione 2018

Anche quest’anno l’associazione sportiva e culturale A.S.D. ACADEMY TURSI, con il patrocinio del Consiglio Regionale della Basilicata e del Comune di Tursi, ha organizzato il Premio di poesia “Le parole della libertà”, edizione 2018, riservato agli alunni delle classi 3^, 4^, 5^ elementari e di tutte le classi delle scuole medie e degli istituti superiori della Regione Basilicata. 


Il premio di poesia, giunto alla quarta edizione, ha l’obiettivo di rendere indipendenti i ragazzi dai vincoli tematici affinché possano esprimere al meglio le loro capacità. È questa dunque, l’occasione per tutti di avvinarsi al componimento poetico esprimendo la propria creatività. Le opere devono essere consegnate entro venerdi 30 marzo 2018 mentre la premiazione avverrà sabato 12 maggio 2018 alle ore 19,00 a Tursi presso la sala polifunzionale “San Giuseppe”.

“Ringrazio tutta la giuria per l’immensa disponibilità, il Consiglio Regionale e l'Amministrazione Comunale di Tursi per aver accolto, con entus…

Inizia il Carnevale a Lavello con il Premio Rosso Domino

Il Carnevale prende inizio a Lavello, Mercoledì 17 Gennaio, con il Premio Rosso Domino.  L'appuntamento è al Teatro San Mauro alle ore 19:30. Quest'anno il Premio è stato assegnato al professore Vito Cerone. Alla manifestazione parteciperà il l sindaco di Lavello, Sabino Altobello, l’assessora alla cultura, Giovanna De Luca, il presidente del consiglio comunale, Raffaele Avigliano, il presidente della BCC di Gaudiano di Lavello, dr. Sante Bruno. Durante la serata seguirà la presentazione del programma del Carnevale 2018 e dei Festini a cura della Pro Loco “F. Ricciuti”. Il carnevale di Lavello è una tradizione fortemente sentita nella comunità, con i festini del sabato sera e con il costume tipico lavellese il Domino. I festini, come il ballo, fanno parte della tradizione di Lavello, dedicato al divertimento, all'amore, alla spensieratezza.  In programma, anche, momenti musicali con Milena Bruno, il cantautore Mauro Vulpio e proiezioni fotografiche di Vincenzo Nesta “Le stagi…

Asd Volley Club Melfi: I gialloverdi vincono anche il terzo incontro di campionato

I gialloverdi vincono anche la terza gara di campionato contro un avversario ostico e compatto che ha costretto i gialloverdi a vincere al tie-break. Coach Drago schiera in campo il regista Supino con in diagonale il melfitano Lovisco. Centrali Cutecchia (ultimo acquisto) e Dileo. Bande Petrara e Gioia. Assenti il capitano Palumbo e l'esperto Luisi per infortunio. Di sicuro due assenze che hanno pesato sul risultato finale e che poteva chiudersi diversamente. Una partita non giocata al meglio rispetto al potenziale cui sono capaci i ragazzi dei Tecnici Drago e Allegretti. Sottotono la prestazione del melfitano Lovisco che in più di qualche occasione non è riuscito a mettere palla a terra costringendo Coach Drago a sostituirlo con il melfitano Caputo. I melfitani partono bene, ma per tutta la durata del match pesa la percentuale bassa in ricezione che ha penalizzato i gialloverdi costringendoli a vincere al tie-break. In diverse occasioni e su buona ricezione, si sono viste belle …

Melfi 6 gennaio 2018. Catte Choir.edrale. Un successo il concerto dell'Epifania "Contaminazioni Musicali" con il coro "Mysticus don Vito Giannini" e "Isernia gospel Choir"

Chiusura delle festività natalizie a Melfi col botto. Nella serata dell’Epifania, nella Cattedrale, a cura dell’Amministrazione Comunale,il Coro "Mysticus Concentus "Don Vito Giannini" di Melfi, una realtà dal 2001 nato come cappella musicale del Duomo di Melfi, ed il coro Isernia Gospel Choir, nato nel 20013 per volontà di Rossana Leva, nota musicista del centro molisano, con l’obiettivo di formazione musicale, artistica, culturale ed umana dei componenti e di promuovere e diffondere la cultura gospel dei neri d’America, in una sorta di “Contaminazione Musicale”, ha allietato, alla presenza del Vescovo, Mons. Ciro Fanelli, la serata con musica classica, moderna e gospel.

Si è esibito prima il coro "Mysticus"di Melfi, diretto dal M° Pasquale Somma e padre Tony Leva con un ricco programma: "Tu Scendi dalle Stelle" di M.Frisina; Adeste Fideles di Bartolucci, "Astro del Ciel" di Corbetta; "Cantate domino" e "Ave Verum&…

Melfi e Matera le tappe per ricordare Giorgio K. Skanderbeg

Doppio appuntamento quest'anno per il 550° Giorgi K. Skanderbeg. Manifestazione promossa dalla Rivista Basilicata Arbereshe, che si tiene tutti gli anni in località diverse. Quest'anno tocca a Melfi il 16 Gennaio 2017 presso il Museo Civico "Donadoni", alle ore 10.00. Mentre il 17 gennaio l'evento si svolgerà a Matera, presso l'Hotel Palazzo GATTINI (alle ore 10,00). Patrocinio CORECOM - Regione Basilicata ed EE.LL Eventi Arbereshe Itineranti. 550* GKS e 40* Rivista "Basilicata Arbereshe".  L'evento oltre ha ricordare l'eroe albanese Giorgio Castriota Skanderbeg, che fermò l'avanza turca verso l'occidente, è una manifestazione per preservare i dialetti albanesi italiani. 

Pino Di Lucchio

Lavello 12 gennaio 2018.Teatro San mauro. Un successo lo spettacolo musicale con I Blue Moka e la tromba del noto jazzista internazionale Fabrizio Bosso

Un successo ha riscosso lo scorso 12 gennaio il concerto dei Blue Moka in compagnia del noto jazzista di fama internazionale Fabrizio Bosso, nonostante la poca partecipazione di pubblico. Un Blue Moka energico, intenso, “made in italy”,, presentato dal bravo Oscar Pennacchi, che ha proposto uno show di brani e arrangiamenti originali, ripercorrendo il sound della new generation di hardbop-per del mainstream newyorkese, nusicisti di riferimento che hanno saputo riesplorare il jazz accativanente degli anni ’60 attraverso un linguaggio personale focalizzato sul continuo e incalzante interplay. Il risultato è stato: un grande impatto sonoro: bluesy, elettrico,con rimandi R&B alla contemporaneità. Ad impreziosire la serata, la tromba di Fabrizio Bosso, leggenda internazionale del Jazz, che dal 2013 collabora con i Blue Moka. Il suo live, ricco di energia e classe, è stato articolato tra brani originali e rivisitazioni del repertorio jazzistico hard-bop (W.Shorter, M.Davis) con forti ri…

Mercoledì a Potenza la “Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali” promossa da Unpli Basilicata

Impegno delle Pro Loco per promuovere i dialetti lucani e la tutela delle lingue locali 
Appuntamento mercoledì alle ore 17, a Potenza, nella Sala B del Consiglio Regionale della Basilicata, per la “Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali", promossa dal Comitato Pro Loco Unpli Basilicata per tutelare e valorizzare il patrimonio immateriale rappresentato dai dialetti e dalle lingue locali. “Il 17 gennaio di ogni anno le Pro Loco si adoperano per realizzare manifestazioni per salvaguardare i patrimoni culturali – sottolinea Rocco Franciosa, Presidente del Comitato Pro Loco Unpli Basilicata - e le espressioni linguistiche locali dei borghi lucani. 


Infatti in questo periodo si susseguono eventi promossi da Pro Loco, scuole e associazioni in molti centri che aderiscono all’iniziativa. La prima edizione della manifestazione nazionale si è svolta nel gennaio 2013, - prosegue Franciosa - con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività alla tutela dei saperi che …

Ginestra-Vaticano.Papa Benedetto benedice una coppia del piccolo centro arbereshe Franca e Giuseppe Pipolo per i 50 anni di matrimonio

Festeggiare i 50 anni di matrimonio, ricevendo la benedizione da Papa Francesco nella sala Nervi del Vaticano, non è da tutti. Ha ricevere questa benedizione solenne Francesca Parisi e Giuseppe Pipolo di Gnestra. Da 50 anni sposi, con due figli Rosa Filomena Pipolo e Michele Pipolo. A realizzare questo incontro ravvicinato con Papa Francesco, ci ha pensato Rosa, la figlia più grande, inviando una lettera alla segreteria di Papa Francesco, ecco il contenuto: “ Sua Santità, mi chiamo Rosa, sono di Ginestra, un piccolo paesino della Basilicata. Le scrivo in occasione del 50° anniversario di matrimonio che ricorre il prossimo 30 dicembre.Mamma e Papà più volte hanno manifestato il desiderio di icontrarLa, io e mio fratello Michele, abbiamo deciso di scrivere questa lettera per partecipare ad una udienza generale con tutta la famiglia con eventuale benedizione da parte Sua sulla coppia. La richiesta per partecipare all’udienza generale del 27 è stata accolta e mi auguro che venga …

AL VIA IL SERVIZIO CIVILE PRESSO LE PRO LOCO LUCANE PER 50 GIOVANI

È iniziata una nuova avventura per 50 giovani diplomati e laureati lucani impegnati sui due progetti Unpli dal titolo "Basilicata terra ribelle: il fenomeno del brigantaggio lucano" e "Dalle Dolomiti lucane ai Calanchi: Ambiente e Cultura di Lucania" che dal 10 gennaio hanno iniziato a svolgere il Servizio Civile nelle sedi delle Pro Loco di Acerenza, Aliano, Armento, Avigliano, Barile, Calciano, Cirigliano, Filiano, Gallicchio, Maratea, Metaponto, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Oliveto Lucano, Pignola, Pietrapertosa, Ripacandida, Salandra, San Severino Lucano, Spinoso, Stigliano, Valsinni e Viggiano. I giovani volontari del Servizio Civile attivi da qualche giorno nelle 24 sedi Pro Loco accreditate, saranno impegnati nella realizzazione dei progetti approvati, presentati su base regionale da Unpli – Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, sul tema del recupero e della valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale. Il Servizio C…

I PICCOLI MUSEI: UNA RISORSA DA VALORIZZARE.

Un convegno il 14 gennaio a Filiano a cura della locale Pro Loco In Italia ci sono oltre 10 mila musei, in Basilicata oltre una ventina: parliamo di piccoli musei, realtà che nelle varie zone e valli rappresentano spesso punti di riferimento importanti per la salvaguardia di tradizioni e valorizzazioni di beni culturali. Del significato e delle potenzialità dei Piccoli musei si parlerà il 14 gennaio prossimo in un convegno (Centro sociale di Filiano con inizio alle ore 17.30) dal titolo “I piccoli musei, narratori di luoghi – Il Museo dell’Arte Arundiana”. L'incontro è promosso e organizzato dall'Associazione Pro Loco di Filiano con il patrocinio del Comune di Filiano, Apt Basilicata e Unpli Basilicata I lavori, introdotti dai saluti della presidente della Pro Loco Filiano Maria Santarsiero e del sindaco di Filiano Francesco Santoro, saranno aperti dalla relazione introduttiva di Vito Sabia della Pro Loco Filiano, che fornirà un quadro della realtà italiana dei piccoli musei c…

Maschito(Pz). 6 gennaio 2018.Un successo il 1° presepe vivente

Anche nel piccolo centro arbereshe si sono svolte alcune iniziative in occasione delle festività natalize. In evidenza, il Presepe Vivente del giorno dell’Epifania a cura dell’'associazione Berimbau (presieduta da Valentina Barbato) che ha realizzato la prima edizione del "presepe vivente" in un'antica cantina vinicola presso via Marconi. Una piccola rappresentazione della natività, arricchita da scene rappresentanti mestieri tipici della tradizione maschitana. 

A collaborare nella riuscita del presepe, le associazioni Proloco ( presidente Antonio Maulà) e Retnes (presidente Elena Pianoforte). In concomitanza con il presepe vivente un momento dedicato ai bambini con l'arrivo della Befana che ha distribuito le tradizionali calze ripiene di dolciumi donati dall'associazione. I visitatori sono stati intrattenuti da giochi e animazione. 

Le scene rappresentate sono state: la natività, il falegname, le donne del forno che fanno pane e pasta, la cernita del g…

GENTILE (CONFARTIGIANATO): EXPLOIT MPI LUCANE NELL’EXPORT 2017

In un contesto favorevole agli scambi internazionali si conferma la performance positiva del made in Italy nei settori dove sono maggiormente concentrate le Micro e Piccole Imprese (MPI). Ad otto-bre 2017 (nei primi nove mesi del 2017) la Basilicata con il 4,9% di quota export delle mpi sul vo-lume complessivo di export si colloca al decimo posto della classifica per regioni secondo l’elaborazione dell’Ufficio Studi Confartigianato. A riferirlo è Rosa Gentile, dirigente nazionale Con-fartigianato, aggiungendo che negli ultimi dodici mesi l’export dei settori a maggior concentrazione di Micro e Piccole Imprese – alimentare, tessile, abbigliamento, calzature, legno, mobili, prodotti in metallo, gioielleria e altre manifatture – sale a 122.012 milioni di euro toccando, con una incidenza sul PIL del 7,2%, il massimo storico degli ultimi venti anni; tocca il massimo anche il saldo degli scambi commerciali dei settori di MPI, positivo per 38.948 milioni di euro. In chiave settoriale è diffu…

34esima EDIZIONE DEL CARNEVALE STIGLIANESE

L’associazione culturale “Make the Carnival”, con il patrocinio del COMUNE DI STIGLIANO, è lieta di presentare la 34esima edizione del Carnevale stiglianese. E’ arrivato il carnevale con il suo consueto appuntamento della sfilata dei carri allegorici. I carri realizzati interamente in cartapesta sfileranno per il centro cittadino, ideati e costruiti dagli stessi ragazzi dell’associazione, sono espressione di una tradizione trentennale che vede per la prima volta protagonista una nuova e soprattutto giovane associazione, il cui unico scopo è quello di mantenere, modernizzare e tramandare l’antica arte della cartapesta. I lavori, tutt’ora in corso, per la realizzazione dei carri procedono costantemente in alcuni locali messi a disposizione dal Comune. Tra sfilate, balli, musiche ed artisti di strada, l’obiettivo è quello di allietare e far divertire bambini ed adulti, continuando a rispettare e far crescere una delle più antiche tradizioni carnevalesche del territorio lucano. 
 INFO &…

CELEBRAZIONI PER LA NASCITA DEL LICEO CLASSICO A RIONERO IN V. nell’Open Night Nazionale del Liceo Classico con la presenza del Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione, dott. Vito De Filippo

Un ospite d’onore è atteso all’evento celebrativo dell’Istituzione del Ginnasio-Liceo Classico a Rionero in V., venerdì 12 Gennaio 2018 dalle ore 19:30, presso il Centro sociale di Rionero. Il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione, dott. Vito De Filippo, ha annunciato la sua partecipazione alla celebrazione, in cui sarà ricostruita, sulla base di fonti documentali, la storia dall’istituzione, nel 1947/48, del Ginnasio comunale autorizzato, aggregato alla Scuola Media “Granata”, poi parificato nel 1949 e Statale nel 1967, sez. staccata di Potenza. Gli studenti di IV e IIIA del Liceo Classico con la prof.ssa Stefania Masiello hanno evidenziato gli snodi più significativi della storia della scuola rionerese di cui, come afferma Raffaele Ciasca nel suo discorso del 4 Novembre 1951: ‹‹[…]è doveroso rendere subito un pubblico riconoscimento agli iniziatori, ai pionieri, ai sostenitori della vigilia. Lo devo anzitutto al preside prof. Enzo Cervellino, […] Lo devo al Consigli…